Federico II d'Assia-Homburg

Niente fonti!
Questa voce o sezione sull'argomento nobili tedeschi non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti.
Federico II
Ritratto del langravio Federico II d'Assia-Homburg
Langravio d'Assia-Homburg
Stemma
Stemma
In carica1681 –
1708
PredecessoreGiorgio Cristiano
SuccessoreFederico III
NascitaHomburg, 30 marzo 1633
MorteHomburg, 24 gennaio 1708 (74 anni)
Casa realeCasato d'Assia
PadreFederico I, Langravio d'Assia-Homburg
MadreMargherita Elisabetta di Leiningen-Westerburg
ConiugiMargareta Brahe
Luisa Elisabetta di Curlandia
Sofia Sibilla di Leiningen-Westerburg
FigliCarlotta
Federico
Carlo
Edvige
Filippo
Guglielmina
Eleonora
Elisabetta
Casimiro Guglielmo
Luigi Giorgio

Federico II d'Assia-Homburg, conosciuto anche con il soprannome di Langravio dalla gamba d'argento (in tedesco Friedrich II. von Hessen-Homburg; Bad Homburg vor der Höhe, 30 marzo 1633 – Bad Homburg vor der Höhe, 24 gennaio 1708), fu langravio d'Assia-Homburg dal 1681 al 1708.

Biografia

Federico II era figlio di Federico I d'Assia-Homburg e di Margherita di Leiningen. Suo padre morì nel 1638, e Federico fu, assieme ai fratelli, tutelato nel governo dalla madre. Contro la volontà di quest'ultima, Federico fu però allevato dal langravio Giorgio II d'Assia-Darmstadt a Marburgo.

Nella giovinezza, Federico II viaggiò moltissimo, visitando l'Italia e la Francia, soggiornando anche a Ginevra al fine di completare i propri studi. Egli apprese la danza, l'equitazione, l'arte della guerra e perfezionò le proprie conoscenze linguistiche nel francese.

Nel 1659, Federico fu colpito da una grave epidemia che si abbatté su Copenaghen mentre vi si trovava in viaggio d'istruzione. Con l'aggravarsi di questo morbo, gli fu amputata una gamba dal ginocchio. L'alchimista di corte, Paul Andrich, gli fabbricò un'apposita protesi articolata in argento, per la quale si guadagnò il già citato soprannome.

Alla morte del fratello Giorgio (avvenuta nel 1677), Federico dovette aspettare sino al 1681 per poter essere proclamato Langravio d'Assia-Homburg.

Nel 1675, partecipò alla battaglia di Fehrbellin come generale delle truppe brandeburghesi, contro l'esercito del re Carlo XI di Svezia. Quella fu un'umiliante sconfitta per gli svedesi, che contribuì ad aumentare la potenza della casata del Brandeburgo nel XVII secolo.

Federico II è l'eroe protagonista dell'opera teatrale drammatica Il principe di Homburg di Heinrich Kleist (1809-1810).

Matrimonio e figli

Nel 1661, Federico II sposò Margherita Brahe (1603-1669) (figlia del conte Abramo Brahe), da cui però non ebbe figli.

Vedovo, Federico II si risposò nel 1670 con Luisa Elisabetta di Curlandia (1646-1690) (figlia di Giacomo Kettler, duca di Curlandia).

Dall'unione nacquero i seguenti eredi:

Nuovamente vedovo, Federico II si risposò nel 1691 con Sofia Sibilla di Leiningen-Westerburg (1656-1724) (figlia del conte Giovanni di Leiningen).

Questo matrimonio diede alla luce tre eredi:

  • Luigi Giorgio d'Assia-Homburg (1693-1728), nel 1710 sposò Cristina di Limpurg (1683-1746) (figlia del conte Volrath di Limpurg);
  • Federico (1693-1694);
  • Leopoldo (nato e morto nel 1695).

Ascendenza

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Philipp I, langravio d'Assia Wilhelm II, langravio d'Assia  
 
Anna von Mecklenburg-Schwerin  
Georg I, langravio d'Assia-Darmstadt  
Christina von Sachsen Georg, duca di Sassonia  
 
Barbara Jagiellonka  
Friedrich I, langravio d'Assia-Homburg  
Bernhard VIII, conte di Lippe Simon V, conte di Lippe  
 
Magdalene von Mansfeld-Mittelort  
Magdalena zur Lippe  
Katharina von Waldeck–Eisenberg Philipp III, conte di Waldeck-Eisenberg  
 
Anna von Kleve  
Friedrich II, langravio d'Assia-Homburg  
Georg I, conte di Leiningen-Westerburg Kuno II, conte di Leiningen-Westerburg  
 
Maria Margarethe zu Stolberg-Wernigerode  
Christoph, conte di Leiningen-Westerburg  
Margaretha von Isenburg-Büdingen Reinhard, conte di Isenburg-Büdingen  
 
Elisabeth von Waldeck  
Margarete Elisabeth von Leiningen-Westerburg  
Simeon Ungnad, barone di Sonnegg Johann III Ungnad, barone di Sonnegg  
 
Anna Maria, baronessa di Thurn e Friedrichstein  
Anna Maria Ungnadin, baronessa di Sonnegg  
Katharina von Plesse Dietrich IV, signore di Plesse  
 
Katharina Reuss  
 

Altri progetti

Altri progetti

  • Wikimedia Commons
  • Collabora a Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Federico II d'Assia-Homburg
Predecessore Langravio d'Assia-Homburg Successore
Giorgio Cristiano 1681-1708 Federico III
Controllo di autoritàVIAF (EN) 67256852 · ISNI (EN) 0000 0000 2552 0126 · CERL cnp00942742 · LCCN (EN) n78093693 · GND (DE) 118535676 · BNF (FR) cb126487485 (data) · J9U (ENHE) 987007458952805171 · WorldCat Identities (EN) lccn-n78093693
  Portale Biografie
  Portale Storia